Colazionando V appuntamento

No, non sto dando prova per l’ennesima volta delle mie scarse doti matematiche. Passiamo dal 3 al 5 perché a settembre ho bigiato e sono andata a trovare i miei adorati nipotini (so comunque di essere stata perdonata dallo staff! vero? vero?).

Il percorso di questa domenica di Colazionando! mi ha entusiasmata fin da subito: il nuovo polo di Porta Nuova. Ovvero, quelle magnifiche torri che mi piacciono tanto e di cui ho seguito la costruzione quasi come una stalker :) ! Che mi leggano nel pensiero??

Il ritrovo è, come al solito, un bar selezionato da loro dove facciamo una sontuosa colazione – gratis per di più! – tutti insieme. E’ bello ritrovare volti noti, conoscere meglio quelli intravisti le ultime volte e vedere gente nuova. Ti ripaga appieno della levataccia.

Stavolta l’appuntamento era al Milano Bakery in via Melchiorre Gioia; sì, quello della diatriba di qualche tempo fa. Io non prendo posizioni e mi godo uno ottimo croissant al cioccolato (Beppe avevi ragione: scegliere è stato non difficile, di più!) accompagnato da un cappuccio al cacao cremosissimo. A tavola con me un gruppo di amici che, GRAZIE!, mi ha adottata come era successo in passato con Elisa e Emanuela. Chiacchieriamo, ridiamo e insieme a tutti gli altri ci prepariamo a partire con Francesca, la nostra guida di oggi.

Il percorso non poteva che iniziare da palazzo Lombardia che, con la sua forma sinuosa e soprattutto per la sua ecosostenibilità, ha vinto il premio del CTBUH di Chicago come “miglior edificio elevato costruito”; pensate che ha pure i frangi-sole alle finestre. Come l’IMA di Parigi, solo che là ci sono arrivati prima come sempre…

Proseguiamo poi per il quartiere delle ex varesine (se penso che il luna park ha chiuso e io non ci sono mai andata mi faccio qualche domanda). Dal semaforo all’incrocio si ha una visione a mio parere bellissima su queste nuove meraviglie architettoniche: palazzo Lombardia e il suo eliporto alle spalle, il Bosco Verticale a destra, la torre Cesar Pelli a sinistra…mi sentivo come una bambina il giorno di Natale!

Continuiamo il percorso e arriviamo davanti alla Maison Moschino. Sospiro pensando alle camere che sono ispirate alle fiabe. Un po’ inquietanti magari, soprattutto per le ciniche come me, ma insomma…vogliamo mettere l’originalità?. Di fronte a noi si trovano le cucine economiche, luogo in cui venivano serviti pasti a costi accessibili ai lavoratori.

Passiamo il ponte delle Gabelle (sì, quello del parcheggio dell’Anteo si chiama così e nessuno di noi, ci scommetto, lo sapeva!), scendiamo qualche gradino e…meraviglia! siamo in fondo a via San Marco, nella parte più nascosta ma, lasciatemelo dire, più bella. Qui una volta passava il Naviglio, adesso coperto come praticamente ovunque, e abbiamo anche la testimonianza di una delle dighe di Leonardo. Purtroppo trascurata come molte, troppe cose a Milano.

Camminiamo ancora, in questa soleggiata domenica di marzo ehm, di ottobre e percorrendo le strade intorno a San Marco ci ritroviamo in corso Garibaldi davanti alla Chiesa di Santa Maria Incoronata, dove troviamo la metà dello staff che ha accompagnato il primo gruppo di colazionari. Baci e abbracci anche con loro e poi tutti insieme passiamo sotto la Porta Comasina, in mezzo alla piazza che è stata, con i suoi lavori infiniti, una delle cause della chiusura del Teatro Smeraldo (altro sospiro, di disappunto stavolta).

Percorriamo Corso Como fino ad arrivare soto alLA torre. Francesca ce la descrive nel presente e nel futuro e poi ci salutiamo, come sempre il tempo è volato!, con la promessa di rivederci presto. Per conoscere meglio il progetto di Colazionando!, il magnifico staff e contribuire ad arricchire il nostro/vostro indirizzario di bar e locali per brunch visitate il sito di colazione in città.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

non solo food

"l'idea stessa di scrivere un blog è per evadere da quello che faccio, come cucinare..." Julie Powell

Pepite per Tutti

Magazine di lifestyle per scoprire pepite preziose in giro per il mondo: food, viaggi, shopping, lifestyle, tendenze, moda, design.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: