Colazionando VI appuntamento

Confesso che scrivere questo post è stato super difficile… come fai a raccontare tutte le meraviglie viste vissute assaggiate in una mattinata in poche righe? Proviamoci…

Appena aperti gli occhi ho capito dalla luce che entrava dalla finestra che stavolta il tempo non era stato dalla nostra parte…un diluvio che non vi dico! Arrivata in via Corelli, dopo aver preso quasi al volo l’ultima 38 utile per arrivare in orario, sono quasi annegata in una pozzanghera enorme ma alla fine eccomi a destinazione: l’Atelier Forte, tappa odierna di Colazionando!.

Che dire? Un cascinale ristrutturato che è diventato l’abitazione /atelier di Duilio Forte, uno spazio in continuo cambiamento… già dalla prima stanza in cui ci fanno accomodare (la sala cinema!!) capiamo che non sarà una visita come le altre…

Passiamo poi in cucina, dove troviamo due signori di Oronero Cafè e soprattutto, non me ne vogliano, la loro colazione!

Dopo una breve sosta in sala cinema per vedere dei video sugli stage estivi organizzati da Duilio e su alcune delle installazioni iniziamo la visita. Il laboratorio è un luogo pazzesco: oltre a pezzi di legno e ferro (materiali utilizzati da Duilio per le sue opere), ci sono tutti gli strumenti utilizzati e un palco per gli eventi organizzati dall’atelier.

Nella “sala dei cavalli” troviamo molte rappresentazioni in formato ridotto delle opere dedicate a Sleipnir, considerato dalla leggenda il migliore cavallo in assoluto, che con le sue otto zampe poteva correre ovunque. Le opere di grande formato, con sauna inclusa, si trovano in giardino. Guardandole, non sembra davvero di essere a Milano. Se mai andrò in Svezia andrò a cercare quelle che ci sono là!

Lo studio e la biblioteca sono le stanze che mi sono piaciute di più; lo studio per la luce che, nonostante il grigio, riusciva a entrare. La biblioteca per l’aria che si respirava…saranno stati i libri, gli schizzi, i mini Sleipnir sparsi qua e là…

Una nota a parte meritano le porte, curate nei minimi dettagli e fatte interamente a mano, serrature comprese.

Ve lo avevo detto subito che non sarebbe stato facile, mi rendo conto che tutto quello che ho scritto non rende l’idea delle meraviglie che abbiamo visto. Ecco quindi alcune foto, sicuramente più esaustive!

Grazie agli amici di Colazionando per aver organizzato un’altra splendida mattinata, a Beatrice e Valeria per averci raccontato un sacco di cose con la solita gentilezza e competenza, a Simone per averci accompagnati in questo labirinto, per lui ormai così familiare. E grazie a chi ha partecipato nonostante le condizioni fossero quasi proibitive. Ci vediamo presto!

Annunci

2 responses to “Colazionando VI appuntamento

  • Babe

    Ma daiiiiiii che meraviglia!!!!
    Una cosa davvero emozionante vivere i posti semi sconosciuti delle città!
    Grazie per avermi fatto conoscere questo evento e poi complimenti per la tua scrittura. Così fluida e scorrevole.
    Buona giornata! ^.^

  • labaguedefra

    sìììì! è davvero una splendida iniziativa! magari la prossima volta verrai anche tu :) .
    grazie anche per i complimenti…
    buona giornata a te!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

non solo food

"l'idea stessa di scrivere un blog è per evadere da quello che faccio, come cucinare..." Julie Powell

Pepite per Tutti

Magazine di lifestyle per scoprire pepite preziose in giro per il mondo: food, viaggi, shopping, lifestyle, tendenze, moda, design.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: