Archivi tag: ricotta

Pasta pomodoro e ricotta

Ovvero: spesso i piatti più semplici riservano le più grandi sorprese!

Tempo fa volevo comprare una bottiglia di vino per il chirurgo che mi ha tolto la ciste in testa; non essendo un’esperta (ma è uno dei propositi per il 2013: corso base per sommelier!) ho chiesto aiuto proponendo in cambio una cena da me. Credevo mi sarebbe stato chiesto di preparare chissà cosa e invece ho scoperto che uno dei suoi piatti preferiti è… la pasta pomodoro e ricotta! Quindi lunedì, come ogni volta che la preparo, ho sorriso pensando a quella bella serata e a quanto poco basta per stare bene e far mangiare felici le persone. Senza sentirsi in colpa per qualche (!!) carboidrato!

25o gr di fusilli giganti
100 gr di ricotta
1 confezione di polpa di pomodoro Mutti
3 cucchiaini di Triplo concentrato Mutti
sale alle olive
basilico

Far cuocere al dente i fusilli in acqua salata. Intanto in una padella scaldare la polpa di pomodoro; aggiungere la ricotta e il basilico, in modo che gli altri ingredienti assorbano bene il suo profumo. Dopo circa 5 minuti unire il sale alle olive e il triplo concentrato. Scolare la pasta lasciandola un po’ bagnata e buttarla nella padella, amalgamare e servire.

pasta pomodoro e ricotta


Lasagne salmone, ricotta e zucchine

Il 7 dicembre a Milano è grande festa. Sant’Ambrogio. Sant’Ambroeus se preferite : ). La tradizione vuole che si accendano le luci dell’albero in Duomo, che inizi la fiera degli Oh-bej Oh-bej, che si possa iniziare a fare gli auguri di Natale e che si faccia l’albero a casa.

Io oltre all’albero e all’impacchettamento regali ho anche preparato le lasagne con salmone, ricotta e zucchine.

1 confezione di Sfogliavelo Rana

1 zucchina grande

500 gr di ricotta

300 gr di salmone affumicato

500 ml di besciamella

100 ml latte

formaggio grattuggiato

Rosolare la zucchina tagliata a rondelle con un filo di olio d’oliva e intanto in un’insalatiera unire la ricotta con 100 gr di salmone tagliato a pezzetti piccoli e il latte. Quando la zucchina è pronta aggiungerla al composto, salare e mischiare. Mettere un paio di cucchiai di besciamella sul fondo della teglia, stendere il primo strato di lasagne, qualche cucchiaio del composto e il salmone avanzato a fette; per i successivi strati ho messo solo il composto per non appesantirle troppo. Sopra all’ultimo strato mettere la besciamella e spolverare con il formaggio grattuggiato per far fare la crosticina. Infornare a 200° per 15 minuti, poi altri 10 a 180° e 5 minuti a forno spento. Togliere dal forno, lasciar rapprendere un po’ e servire.

E dopo pranzo, che gioia!, è scesa la prima neve!!

lasagne salmone


Maccheroni salmone e ricotta

Per una cena light (sì come no!) con le amiche in vista dell’estate..  Ieri sera è venuta a cena Giulia, compagna dei primi mesi parigini e amica carissima che purtroppo vedo troppo poco e ho pensato di fare qualcosa di sfizioso che però non ci appesantisse troppo…

Gli ingredienti sono pasta, salmone, e ricotta. Non scrivo le dosi altrimenti mi imbarazzo :) .

Far bollire l’acqua della pasta in abbondante acqua salata (per dare un po’ di sapore ho aggiunto del curry direttamente nell’acqua) e intanto in una padella antiaderente far cuocere il salmone con la ricotta. Quando si asciuga aggiungere un pochino di latte. Scolare la pasta al dente e farla saltare in padella col sugo, spolverare col pepe e servire.

Noi ci abbiamo bevuto sopra un’ottima bottiglia di vermentino…


non solo food

"l'idea stessa di scrivere un blog è per evadere da quello che faccio, come cucinare..." Julie Powell

Pepite per Tutti

Magazine di lifestyle per scoprire pepite preziose in giro per il mondo: food, viaggi, shopping, lifestyle, tendenze, moda, design.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: